Italia Mistero عمومی
[search 0]
بیشتر
برنامه را دانلود کنید!
show episodes
 
Loading …
show series
 
Emanuela Orlandi è ormai scomparsa da cinque anni quando si svolgerebbe, in un ristorante romano, una conversazione tra alcuni appartenenti alle forze dell'ordine ed Enrico De Pedis detto Renatino della Banda della Magliana. Durante la conversazione si sarebbe parlato della fine di Emanuela Orlandi, solo un anno prima che De Pedis venga ucciso dai …
  continue reading
 
Luciano Leggio (Liggio) fugge da Catania nel 1971, latitante si rifugia prima a Napoli presso i Nuvoletta poi raggiunge Milano. E’ il periodo dell’anonima sequestri e Liggio viene incastrato da quattro bottiglie di champagne che vengono trovate in un covo. Ma è stato forse Riina ad incastrare Liggio, questo quello che sostengono Buscetta e Mutolo. …
  continue reading
 
Quella di Emanuela Orlandi è una vicenda che in quegli anni si sovrappone direttamente od indirettamente a quella di Calvi, Marcinkus e dell'Ambrosiano. Nel 1987 una puntata di telefono giallo ha dei punti di interesse, in special modo legati ad un particolare film "liberate Emanuela" del regista Gianni Crea. Che fine avrà fatto Emanuela Orlandi? V…
  continue reading
 
Per Luciano Leggio (Liggio) è iul momento della latitanza e delle vendette. Ospitato da Gaetano Badalemnto prima e dai Calderone poi, Leggio vede arivare dall'America Buscetta e Cicchiteddu Greco che propongono di sostenere il golpe di Junio Valerio Borghese; un colpo di Stato per cui è richiesta la presenza mafiosa e del mafioso più famoso dell'ep…
  continue reading
 
Luciano Leggio (Liggio) è stato arrestato a Corleone e viene portato all’Ucciardone. Uno dei suoi primi incontri è quello con il giudice Cesare Terranova che porta ad uno scontro che lascerà il segno. Sottoposto a vari procedimenti a Bari e Catanzaro Leggio riesce ad uscirne sempre indenne anche grazie alle minacce contenute in una lettera. Tornato…
  continue reading
 
Luciano Leggio (Liggio) è ora il parone criminale di Corleone ma è anche un latitante; anzi è il latitante per antonimoasia, la primula rossa. Fino a qundo una telefonata mette in moto il colonnello Milillo dei carabinieri che insieme a Mangano della polizia si presnta a casa Sorisi per un arrest che passerà alla storia. Luciano Leggio (Liggio) non…
  continue reading
 
Michele Navarra e Luciano Leggio (Liggio) sono arrivati, dopo il caso Risotto, allo scontro frontale. Nonostante Navarra abbia aiutato Leggio ad uscire indenne dal processo sulla vicenda del sindacalista si Corleone. I due sono ormai ad uno scontro di stagione nteressi e di visoni. Chi la spunterà a Corleone? Michele Navarra o Luciano Leggio? Vuoi …
  continue reading
 
Chi è Ronald Stark? Un Hippy, un agente della cia o semplicemente il più grande trafficante di Lsd al mondo? Una storia degli anni 70 fra carceri, piscatria e cortina di ferro; Stark è legato alle operazioni Cia MK Ultra? Vuoi approfondire? Vai alle seguenti playlist: https://www.youtube.com/playlist?list=PLjklKhxhc2tkR5kMD3GsUUzAfo6Wy5IL8 https://…
  continue reading
 
Tommaso buscetta sbarca a roma il 1972 dopo l'arresto in Brasile, è accusato di essere un narcotrafficante internazionale. Portato al carcere dell'Ucciardone vede in breve tempo crescere il proprio prestigio fra i carcerati. Ma gli anni passano e Buscetta rimane in carcere... Vuoi approfondire? Vai alle seguenti playlist: https://www.youtube.com/pl…
  continue reading
 
Tommaso Buscetta decide di trasferirsi in Brasile negli anni 70, su "consiglio" dell'Fbi. Qui diventa leader di un gruppo di narcotrafficanti composto da ex marsigliesi ed appartenenti a Cosa Nostra. Poi l'arresto nel 1972 e la prima estradizione di Tommaso Buscetta. Vuoi approfondire? Vai alle seguenti playlist: #italiamistero #donmasino #tommasob…
  continue reading
 
Tommaso Buscetta torna libero nel 1959 e si avvicina alla famiglia La Barbera ma incombe la prima guerra di mafia e la commissione mette tutti nel mirino. A salvare Don Masino un cambio di posizione. Vuoi approfondire? Vai alle seguenti playlist: https://youtube.com/playlist?list=PLjklKhxhc2tnAJP6gwLo2UqW3qXhZfaK_ #italiamistero #tommasobuscetta #c…
  continue reading
 
Tommaso Buscetta deve scappare dall'Italia perché ricercato per la strage di Ciaculli e si rifugia in Messico. Da lì al Canda e poi negli Stati Uniti da Carlo Gambino, per poi tornare in Italia per organizzare un golpe. La vera storia di Tommaso Buscetta Vuoi approfondire? Vai alle seguenti playlist: https://www.youtube.com/playlist?list=PLjklKhxhc…
  continue reading
 
La seconda parte della storia di Frank Coppola si incrocia con quella del latitante Luciano Liggio e del commissario Angelo Mangano. Frank Coppola deve trovare una soluzione per chi lo crede uno spione. Vuoi approfondire? Vai alle seguenti playlist: #italiamistero #frankcoppola #mafia www.italiamistero.it: https://www.italiamistero.it/ Vuoi indiciz…
  continue reading
 
Frank Coppola ha solo 3 dita ma le mani in pasta ovunque. Coppola è piccolo ma astuTO. Il nostro video su Frank Coppola si propone di offrire uno sguardo approfondito su uno dei personaggi più controversi e affascinanti della storia della mafia. Vuoi approfondire? italiamistero.it/frank-coppola/ https://www.youtube.com/playlist?list=PLjklKhxhc2tlkU…
  continue reading
 
Michele Navarra ormai spadroneggia a Corleone ma si moltiplicano gli omicidi; difficile per lui tenere a freno quel Luciano Leggio (Liggio) che ha preso nella sua cosca. E poi c'è quel Placido Rizzotto che agita le masse nei campi. Michele Navarra deve muversi per non perdere il controllo del suo territorio è lo f in modo crudele. Vuoi approfondire…
  continue reading
 
E' il 1975 quando Angelo Izzo viene arrestato per l'omicidio del Circeo; da allora diventa "il mostro" Angelo Izzo. Una storia, quella di Donatella Colasanti e Rosaria Lopez, che sembra più attuale che mai. Izzo, Ghira e Guido sono l'impersonificazione del male. Vuoi approfondire? Vai alle seguenti playlist: https://www.youtube.com/playlist?list=PL…
  continue reading
 
Angelo Izzo è un mostro, un estremista ed un collaboratore di giustizia. Una vita, quella di Izzo fra assassini, rapine, stupri e carcere duro; un percoros costellato di menzogne ma anche di alcune verità Ripercorriamo insieme la vita di Angelo Izzo. Vuoi approfondire? Vai alle seguenti playlist: https://www.youtube.com/playlist?list=PLjklKhxhc2tmM…
  continue reading
 
Angelo Izzo si racconta durante il processo per la strage a Piazza della Loggia. Izzo racconta verità? Izzo inizia il suo racconto dagli anni dell'adolescenza politica sfociata poi nella criminalità comune. Destra estrema, terrorismo, Banda della Magliana. #angeloizzo #italiamistero #piazzadellaloggia www.italiamistero.it: https://www.italiamistero…
  continue reading
 
Si conclude il 1984 e per il caso Emanuela Orlandi è un momento di confusione fra l'ultimo appello del Papa ed il nuovo comunicato Turkesh. Intanto viene arrestato De Pedis e scoppia la bomba sul rapido 904 che coinvolgerà Pippo Calò. Che fine ha fatto Emanuela Orlandi? Vuoi approfondire? Vai alle seguenti playlist: https://www.youtube.com/playlist…
  continue reading
 
Il 1984 è un anno importante nella storia della scomparsa di Emanuela Orlandi: è l'anno della morte di Katy Skerl, delle ipostesi sull'errato rapimento che avrebbe dovuto colpire la famiglia Gugel e di altro ancora. La non aparte della storia di Emanuela Orlandi. Vuoi approfondire? Vai alle seguenti playlist: https://www.youtube.com/playlist?list=P…
  continue reading
 
Nella vicenda di Emanuela Orlandi tra il settembre 1983 ed il gennaio 1984 accadono diversi avvenimenti importanti: giungono lettere da Boston, muore il bambino José Garramon, Wojtyla incontra Ali Agca e scompare Katy Skerl. La storia di Emanuela Orlandi Vuoi approfondire? Vai alle seguenti playlist: https://www.youtube.com/playlist?list=PLjklKhxhc…
  continue reading
 
Raffaele cutolo varca per la prima volta l'entrata di quello che sarà il suo regno: Poggio Reale. L'ascesa del fondatore dell Nuova Camorra Organizzata dagli anni 60 all'arresto da latitante nel 79. Don Raffaele Cutolo è l'uomo del momento. Vuoi approfondire? 1) Raffaele Cutolo: https://youtube.com/playlist?list=PLjklKhxhc2tlkTmAZQzqswsxR-hQwJ8LX 2…
  continue reading
 
Raffaele Cutolo è un giovane agricoltore di Ottaviano, fino a quella brusca frenata del 1963. Da allora la sua vita cambia e Cutolo cambia la storia della camorra. Vuoi approfondire? 1) Raffaele Cutolo: https://youtube.com/playlist?list=PLjklKhxhc2tlkTmAZQzqswsxR-hQwJ8LX 2) Camorra storia e personaggi: https://youtube.com/playlist?list=PLjklKhxhc2t…
  continue reading
 
Siamo giunti al 4 Agosto 1983 quando viene rivelata una lettera scritta sul rapimento di Emanuela Orlandi. Ad inviarla è "il portatore di luce" alias Lucifero; è il primo di una lunga serie di nuovi soggetti che cercano di accreditarsi verso inquirenti e media. Sarà poi il turno del gruppo Turkesh ed della pista Boilzano. Chi ha rapito la Orlandi? …
  continue reading
 
Siamo giunti al 4 Agosto 1983 quando viene rivelata una lettera scritta sul rapimento di Emanuela Orlandi. Ad inviarla è "il portatore di luce" alias Lucifero; è il primo di una lunga serie di nuovi soggetti che cercano di accreditarsi verso inquirenti e media. Sarà poi il turno del gruppo Turkesh ed della pista Boilzano. Chi ha rapito la Orlandi? …
  continue reading
 
Per Emanuela Orlandi è giunto il 20 luglio, data ultima secondo l'Amerikano, per lo scambio con Ali Agca. Intanto si alternano nuove testimonianza, telefonate e lettere e viene nominato un nuovo avvocato. Chi ha rapito Emanuela Orlandi? Vuoi approfondire? Vai alle seguenti playlist: https://youtube.com/playlist?list=PLjklKhxhc2tndVRNM4bfgXY-8rB-a0H…
  continue reading
 
navarra liggio,Michele navarra corleone,Corleonesi navarra,michele navarra vita,michele navarra documentario,michele navarra wikipedia,michele navarra corleonesi,michele navarra storia,michele navarra biografia,michele navarra dottore,michele navarra mafioso,michele navarra,navarra michele,michele navarra video,michele navarra youtube,michele navar…
  continue reading
 
Lucky Luciano ha fatto fuori Joe the boss Masseria ed ora è il numero due di Salvatore Maranzano ilnuov capo dei capi. Ma la situazione è destinata a degenerare in breve tempo, Maranzano e Luciano vogliono uccidersi a vicenda; chi arriverà per primo? Vuoi approfondire? Vai alle seguenti playlist su Youtube: https://www.youtube.com/playlist?list=PLj…
  continue reading
 
Raffaele Cutolo torna a Poggioreale dopo la latitanza ed il seguente arresto; ora però contro di lui si alza l'opposizione della Nuova Famiglia. E Cutolo si scontra anche con il vice direttore del carcere, giuseppe Salvia. Uno scontro che porterà alla fne tragica di Salvia ed alla presunta vittoria di Cutolo che presto si volge in sconfitta. Vuoi a…
  continue reading
 
Lucky Luciano (Salvatore Lucania) è il criminale che ha cambiato per sempre la cosa Nostra americana,è l'uomo che ha trattato con un Stato per la propria liberazione in cambio di aiuto nella seconda guerra mondiale. Lucky Luciano è il prototipo dell'uomo nato gangster e morto mafioso. Dallo scontro con Joe The Boss Masseria alla fine della guerra C…
  continue reading
 
Lucky Luciano (Salvatore Lucania) è il criminale che ha cambiato per sempre la cosa Nostra americana,è l'uomo che ha trattato con un Stato per la propria liberazione in cambio di aiuto nella seconda guerra mondiale. Lucky Luciano è il prototipo dell'uomo nato gangster e morto mafioso. Vuoi approfondire? Vai alle seguenti playlist su Youtube: https:…
  continue reading
 
In questo video, esploreremo il controverso caso di Jeffrey Epstein, il finanziere miliardario coinvolto in uno dei più grandi scandali sessuali della storia contemporanea. Dal suo rapporto con figure di spicco della politica e dell'élite fino alle sue connessioni con il traffico di minori, analizzeremo ogni aspetto di questo intricato caso. ➡️ Cos…
  continue reading
 
Robert Kennedy sarebbe l'uomo dietro lo scoppio della prima guerra di mafia, almeno secondo lo scrittor e Seymour Hersh. La guerra tra i Greco ed i La Barbera sarebbe scoppiata con lo zampino di un uomo della Cia mandato proprio da Kennedy in Italia nel 1962. Vuoi approfondire? Vai alle seguenti playlist su Youtube: https://www.youtube.com/playlist…
  continue reading
 
Durante la prima guerra Il 30 giugno 1963 un'auto esplode a Ciaculli lasciando sul terreno uomini dello Stato, è la prima volta che l'Italia percepisce realmente il pericolo mafioso. Ne segue il processo di Catanzaro e l'arresto o la fuga dei protagoinisti della prima guerra di mafia. Tra questi è da sottolineare la particolare parabola di Tommaso …
  continue reading
 
Mario Ferraro è un colonnello del Sismi trovato suicida a Roma; un suicidio sospetto che lascia molti dubbi. La sua storia diventa l'occasione di ripercorrere alcune vicende che lo avrebbero visto protagonista in quegli anni, dal possibile incontro a Beirut con Antonno Arconte legato alla vicenda Moro fino a Gladio ed ai paventati traffici di armi …
  continue reading
 
alvatore “Cicchiteddu Greco” ed Angelo La Barbera si danno battaglia durante la prima guerra di mafia. Le motivazioni sono confuse, seguiamo insieme le versioni dell’indagine e quella di Tommaso Buscetta. Cerchiamo di capire se abbia avuto un ruolo, in questa guerra anche l’intelligence americana e Robert kennedy. Vuoi approfondire? Vai alle seguen…
  continue reading
 
Mario Ferraro è un colonnello del Sismi trovato suicida a Roma; un suicidio sospetto che lascia molti dubbi. La sua storia diventa l'occasione di ripercorrere alcune vicende che lo avrebbero visto protagonista in quegli anni, dal possibile incontro a Beirut con Antonno Arconte legato alla vicenda Moro fino a Gladio ed ai paventati traffici di armi …
  continue reading
 
Michele Cavataio, detto il cobra, è l'esponente di punta della mafia dell'Acquasanta e viene ucciso nella cosiddetta strage di viale Lazio. Tra i suoi killer Riina e Provenzano ma i mandanti sono molti perché quasi tutti lo vogliono morto poiché lo ritengono responsabile dello scoppio della prima guerra di Mafia. Ma era veramente Cavataio il colpev…
  continue reading
 
Mario Ferraro è un colonnello del Sismi trovato suicida a Roma; un suicidio sospetto che lascia molti dubbi. La sua storia diventa l'occasione di ripercorrere alcune vicende che lo avrebbero visto protagonista in quegli anni, dal possibile incontro a Beirut con Antonno Arconte legato alla vicenda Moro fino a Gladio ed ai paventati traffici di armi …
  continue reading
 
Mario Ferraro è un colonnello del Sismi trovato suicida a Roma; un suicidio sospetto che lascia molti dubbi. La sua storia diventa l'occasione di ripercorrere alcune vicende che lo avrebbero visto protagonista in quegli anni, dal possibile incontro a Beirut con Antonno Arconte legato alla vicenda Moro fino a Gladio ed ai paventati traffici di armi …
  continue reading
 
Stefano Bontate era il boss mafioso soprannominato “il Falco” od anche “il principe di Villagrazia”. La storia di Bontade lambisce molti dei segreti italiani, dalla morte di Enrico Mattei, a quello di Mauro De Mauro, dal Golpe Borghese, al caso Moro, da Sindona alla P2, da Mino Pecorelli a Berlusconi fino al giorno della sua morte. Ad uccidere Stef…
  continue reading
 
Stefano Bontate era il boss mafioso soprannominato “il Falco” od anche “il principe di Villagrazia”. La storia di Bontade lambisce molti dei segreti italiani, dalla morte di Enrico Mattei, a quello di Mauro De Mauro, dal Golpe Borghese, al caso Moro, da Sindona alla P2, da Mino Pecorelli a Berlusconi fino al giorno della sua morte. Ad uccidere Stef…
  continue reading
 
Stefano Bontate era il boss mafioso soprannominato “il Falco” od anche “il principe di Villagrazia”. La storia di Bontade lambisce molti dei segreti italiani, dalla morte di Enrico Mattei, a quello di Mauro De Mauro, dal Golpe Borghese, al caso Moro, da Sindona alla P2, da Mino Pecorelli a Berlusconi fino al giorno della sua morte. Ad uccidere Stef…
  continue reading
 
Stefano Bontate era il boss mafioso soprannominato “il Falco” od anche “il principe di Villagrazia”. La storia di Bontade lambisce molti dei segreti italiani, dalla morte di Enrico Mattei, a quello di Mauro De Mauro, dal Golpe Borghese, al caso Moro, da Sindona alla P2, da Mino Pecorelli a Berlusconi fino al giorno della sua morte. Ad uccidere Stef…
  continue reading
 
Stefano Bontate era il boss mafioso soprannominato “il Falco” od anche “il principe di Villagrazia”. La storia di Bontade lambisce molti dei segreti italiani, dalla morte di Enrico Mattei, a quello di Mauro De Mauro, dal Golpe Borghese, al caso Moro, da Sindona alla P2, da Mino Pecorelli a Berlusconi fino al giorno della sua morte. Ad uccidere Stef…
  continue reading
 
Stefano Bontate era il boss mafioso soprannominato “il Falco” od anche “il principe di Villagrazia”. La storia di Bontade lambisce molti dei segreti italiani, dalla morte di Enrico Mattei, a quello di Mauro De Mauro, dal Golpe Borghese, al caso Moro, da Sindona alla P2, da Mino Pecorelli a Berlusconi fino al giorno della sua morte. Ad uccidere Stef…
  continue reading
 
Stefano Bontate era il boss mafioso soprannominato “il Falco” od anche “il principe di Villagrazia”. La storia di Bontade lambisce molti dei segreti italiani, dalla morte di Enrico Mattei, a quello di Mauro De Mauro, dal Golpe Borghese, al caso Moro, da Sindona alla P2, da Mino Pecorelli a Berlusconi fino al giorno della sua morte. Ad uccidere Stef…
  continue reading
 
Stefano Bontate era il boss mafioso soprannominato “il Falco” od anche “il principe di Villagrazia”. La storia di Bontade lambisce molti dei segreti italiani, dalla morte di Enrico Mattei, a quello di Mauro De Mauro, dal Golpe Borghese, al caso Moro, da Sindona alla P2, da Mino Pecorelli a Berlusconi fino al giorno della sua morte. Ad uccidere Stef…
  continue reading
 
Francis Turatello era il re della malavita milanese negli anni 70. Dagli inizi nel quartiere di Lambrate fino alle rapine inItalia ed all'stero per arrivare al controllo delle bische e dei locali notturni del capolugo lombardo. Turatello vive una vita di eccessi e muore in modo cruento mentre è all'apice del prorpio potere criminale. Dietro la sua …
  continue reading
 
Francis Turatello era il re della malavita milanese negli anni 70. Dagli inizi nel quartiere di Lambrate fino alle rapine inItalia ed all'stero per arrivare al controllo delle bische e dei locali notturni del capolugo lombardo. Turatello vive una vita di eccessi e muore in modo cruento mentre è all'apice del prorpio potere criminale. Dietro la sua …
  continue reading
 
Loading …

راهنمای مرجع سریع